Cambiamenti dicendo

Espressioni familiari

Facebook
Facebook
Instagram
Pinterest
Pinterest
Email me
RSS

Diversi anni fa mi sono imbattuto nell'espressione, "nulla cambia se non cambia nulla".  Non avendo mai sentito questa espressione, ho giocato con essa nella mia mente-la riproduzione di una sorta di ping pong.

Ho deciso che mi piaceva molto l'espressione. Sono andato un passo avanti dopo digerire ciò che realmente significava... e ha deciso di mettere questa espressione in azione.

Sono venute in mente tre cose.

In primo luogo, odiavo volare. Sì, ho volato dappertutto e spesso, ma l'aereo era solo una schifezza (per me).  Vorrei poter essere stato come ' sogno di Jeannie ' e sbatté gli occhi alla mia destinazione.

Grande ragazza

Ho preso una decisione consapevole di smettere di prenotare il sedile del finestrino (il mio posto felice, nessuna idea del perché...) e prenotare un sedile corridoio o il sedile centrale. Lasciate che vi dica, ho scoperto che ogni sedile è un buon posto. Potrei avere conversazioni con la mia sinistra o il mio compagno di sedile destro. Mi importa meno ora dov'è il mio posto.

Guarda che, sono diventato una grande ragazza 🙂

In secondo luogo, non avevo mai sciato prima e mi è stato 50. Allora, cosa ho fatto?  Nulla cambia se non cambia nulla -Sono andato a sciare in Colorado. Certo, ho soggiornato sul sentiero coniglio per ore, con un istruttore privato che era destinato ai bambini-ma ho monopolizzato l'istruttore-non significa-ma i bambini appena preso a sciare come sono nati con gli sci sui loro piedi.

Ero terrorizzato stavo andando troppo veloce giù per la collina (il mio istruttore mi ha detto più volte, "Fidati di me, non stai andando veloce come pensi di essere!") Doveva morire di risate all'interno. Era un grande sport.

Penso che sorseggiando un Toddy caldo in una baita di sci è più il mio stile.

Infine, peri/menopausa è stato solo un killer per me. Alla fine ho deciso di andare da un terapista. Ho imparato due cose da lei che io uso ancora oggi: il conflitto e il confronto sono belle parole e parlare i miei sentimenti.

La tranquilla bambina in me preferisce nascondere i suoi sentimenti, non volendo frusciare le piume. Ma dopo mesi di terapia, ho finalmente capito che era OK per condividere i miei sentimenti.

E, naturalmente, nulla cambia se non cambia nulla.

L'ultima espressione che penso sia semplicemente meravigliosa è: "non credere a tutto quello che pensi".

Un cervello menopausa è un cervello orribile. Pensi che le cose non hai mai pensato prima e ti preoccupi per cose che non hai mai preoccupato in passato.

L'altro giorno eravamo nella nostra auto e mio marito dice che non avrebbe mai voluto seppellire nessuno dei nostri figli. Niente stronzate, neanch ' io. Ma poi ho avuto modo di pensare, come facciamo spesso a questa età, diamine, che cosa succede se io in realtà devo seppellire uno di loro? Ho iniziato a piangere. Quindi questo è sia preoccuparsi di cose che non dovrei pensare. Cinque anni fa non avrei mai pensato oltre che non volevo seppellire uno dei nostri figli.

Non giurare le piccole cose

"la regola numero uno è, non sudare le piccole cose. La regola numero due è, è tutta roba piccola. "
– Robert Eliot

Se ti è piaciuto questo piccolo articolo, sarei grato se condiviso con i tuoi amici.

Facebook
Facebook
Instagram
Pinterest
Pinterest
Email me
RSS

Lasciare una risposta