Ringraziamento 2017

Vivere lontano dalla famiglia

Facebook
Facebook
Instagram
Pinterest
Pinterest
Email me
RSS

Le foto sopra e sotto sono state scattate ringraziamento 2017. Mia sorella e la sua famiglia è venuto a visitare. Così come il mio vicino e i miei genitori vicini. Parlare di uno dei migliori ringraziamenti che abbia mai avuto!

Ringraziamento 2017

Quando ero più giovane mi sono trasferito in giro un sacco. Quasi ogni cinque o sei anni abbiamo vissuto in uno stato diverso. Mi piaceva muoversi. Mi piaceva cose nuove, esperienze, cibo, persone-anche accenti.

A causa di vivere lontano da tutti, anche da bambino, non ho avuto modo di sperimentare stretti rapporti con né la mia mamma o papà famiglie. Non è stato fino a quando ci siamo trasferiti dal Connecticut al New Jersey (avevo quasi 19) che ho finalmente visto le mie zie, zii, cugini e nonni su una base più regolare.

E così...

Ho pensato che le persone che vivevano nella stessa città o nello stesso stato le loro vite intere erano noiosi. Come potresti non voler uscire e vedere il mondo... o un'altra città... o un altro stato? Come hai potuto non voler esplorare e imparare un nuovo modo di dire qualcosa.

Ad esempio, a Philadelphia, un panino è stato chiamato un Hoagie. Nello stato di New York lo chiamavano un sottomarino. Nel Connecticut, si chiamava smerigliatrice. Ho anche sentito che si chiama Wedge. Non so che cosa un panino è chiamato in questi giorni nel nord-est.

Non potevo immaginare di vivere nella stessa casa tutta la mia vita. I kinda ' sentivo come se fossi morto una morte lenta vita vivente in questo modo.

Ma nel corso degli anni, con tutte le esperienze che ho avuto con la riunione di nuove persone, che vivono in diverse aree del paese, ho imparato che vivere vicino a dove sei cresciuto probabilmente non era così male come una volta ho immaginato.

Perché mi sono trasferito in Florida nel 1997, quello che non ho avuto l'esperienza è stata l'avvenimento quotidiano con la mia famiglia e amici intimi. Le nascite dei bambini e vederle crescere e andare via al College. Non ero in grado di andare alla nuova casa dei miei amici per un barbecue o congratularmi con loro per la loro auto più recente. I miei figli non hanno avuto l'opportunità di crescere con i bambini del mio amico o i miei cugini. Non ho mai avuto modo di vedere il figlio del mio migliore amico nel gioco della scuola-o lo guardò diplomato liceo. Se mia nonna si sentiva malata, non potevo entrare nella mia macchina per vedere come stava. Non ero in grado di aiutare il mio amico, raccogliendo i suoi figli da scuola quando era in ritardo. Se fosse il compleanno di qualcuno, non ho mai avuto modo di festeggiare con loro.

Sono agrodolce di questo? Puoi scommetterci il sedere che sono.

I miei vicini!
Se è venerdì alle 16.00, io sono a casa mia ' sorella ' per un cocktail pre-fine settimana 🙂

Ho parlato con un mio caro amico questa sera. È qui da circa otto anni. Si è trasferita proprio accanto a me quando aveva 42.

Lei ha accettato di perdere la sua famiglia e gli amici vicino-nit. Ha detto che era la più difficile per lei all'inizio, non per essere nella vita della sua famiglia, ma ora, lei non cambierebbe nulla di tutto ciò. È contenta che si sia trasferita qui. E sono contento che si è trasferita qui! È diventata parte della mia pseudo famiglia.

Quindi questa è la cosa con vivere lontano dalla tua famiglia per così tanto tempo. Voi vicini diventate la vostra famiglia. Lei e suo marito sono come mia sorella e mio fratello. Ogni volta che la sua famiglia scende per una visita, lei invita la mia famiglia oltre perché ai nostri occhi, siamo tutti una famiglia. Stesso quando la mia famiglia viene per una visita, lei e suo marito sono sempre con noi. Le nostre famiglie diventano estensioni della famiglia degli altri.

Ieri sera ho avuto la mia ex-in leggi sopra per la cena. Essendo che li ho conosciuti da quando avevo 19 anni-per me, anche se non sono i miei veri parenti, sono mio fratello e mia sorella. Non puoi cancellare la storia.

Quei sentimenti di vedere qualcuno familiare, qualcuno del tuo passato, da prima ti sei allontanato-non c'è niente di simile. Tu desideri la loro compagnia. Immagino che tu abbia bisogno di casa.

In poche parole

Ho preso la decisione giusta per allontanarmi da tutto e da tutti quelli che avevo mai conosciuto all'età di 32, appena 21 anni fa. Sono contento. Tuttavia, non mi domando mai più perché la gente rimane dove sono cresciuti. Ho capito. Rimangono perché no? Hanno famiglia, amici molto intimi, comfort. È difficile dare che per una piccola avventura. Avventura per un futuro non sei mai abbastanza sicuro di come andrà a rivelarsi.

Quando mi sono trasferito qui, il mio ex marito ed io non abbiamo avuto nessun lavoro in fila. Ma abbiamo avuto la sua famiglia qui che era abbastanza buono. Quando si prende questa decisione audace di alzarsi e andare, il fallimento non è mai un pensiero a masticare. Salti e salti e atterri e cresca.

Sottolineo ai miei figli che sarebbe così bello per loro vivere abbastanza vicini gli uni agli altri come forgiare la propria vita. So che non vedono che ora, ma un giorno, quando la vita è successa, e il tempo è passato, forse anche loro sapranno esattamente quello che sento.

Se ti è piaciuto questo piccolo articolo, sarei grato se condiviso con i tuoi amici.

Facebook
Facebook
Instagram
Pinterest
Pinterest
Email me
RSS

Lasciare una risposta