Craig a Firenze

Coniugi di successo

Facebook
Facebook
Instagram
Pinterest
Pinterest
Email me
RSS

Sono molto orgoglioso di mio marito per essere successo come lui. Essere focalizzato, finanziariamente guidato, obiettivo orientato, super duro lavoro, dando attenzione personale ai suoi clienti-andando al di sopra di quello che ci si aspettava da lui, è ciò che ha ottenuto lui dove è oggi.

Se si dispone di un coniuge di successo, si sa anche che cosa va avanti con quanto sopra: il tempo lontano da casa.

Mi sentivo come una madre single per molto tempo. Non tanto ora (lavora meno ora e mai di domenica), ma in passato, per come 12 anni avrebbe lasciato alle 7.30 e ritorno alle 7:30 PM. Ha lavorato ogni singolo giorno di ogni settimana. Ho cresciuto quattro bambini praticamente da solo.

Ogni pratica sportiva o gioco, mio marito raramente avuto modo di vedere. Mio figlio maggiore soffriva di depressione, ed era molto combattivo nella sua scuola media e nei primi anni della scuola superiore. A un certo punto ho avuto i miei figli in quattro scuole diverse e con nessun servizio di autobus, ho dovuto cadere ogni uno fuori e scegliere ognuno ogni giorno. Quando era a casa, era sia sul suo computer portatile o sul suo telefono la maggior parte del tempo. Qualsiasi vacanza in famiglia sempre incluso una sorta di riunione del cliente, o lui sul suo telefono o laptop.

Se avesse avuto fuori tempo tracciato, ha scelto di andare in Italia. L'Italia è stata (è) la sua fidanzata.

Era come se la nostra piccola famiglia non gli esistesse. Mi sentivo come se i miei desideri e le esigenze non significava nulla per lui. Ho tenuto un sacco di risentimento per lungo tempo.

Diceva, "tu non capisci, io sono stressato e andare in Italia mi aiuta a ri-gruppo in modo che io possa essere un migliore di me."

Amico, che mi dici del mio stress? Prova ad essere sia mamma che papà. Insieme a mia madre che passa in 2008! E la menopausa.

Il lato positivo era che quando era a casa, mi ha aiutato (oltre ad essere sulla sua elettronica). Raramente ho dato i piccoli un bagno, ha goduto che il tempo con loro. Finanziariamente, non abbiamo avuto questo stress. Era sempre amorevole e affettuoso. E so che voleva avere successo così da poter provvedere alla nostra famiglia.

Quando guardo indietro ora, non so come sono riuscito a trattare con tutto per conto mio.

Sono caduto per amore con lui e di nuovo in amore con lui.

Era allora, quello che è oggi, il mio migliore amico.

 

Facebook
Facebook
Instagram
Pinterest
Pinterest
Email me
RSS

Lasciare una risposta